Pubblicazioni

Visibile e invisibile: percepire la città tra descrizioni e omissioni.
Abitare in grotta nel Novecento. Il caso Chiafura
 

Abitare in grotta nel Novecento. Il caso Chiafura è il titolo del mio intervento al VI congresso internazionale dell’Associazione Italiana di Storia Urbana. Il saggio presentato è stato incluso nell’opera VisibileInvisibile. Percepire la città tra descrizioni e omissioni edita da Scrimm Edizioni. Lo studio è dedicato alle parole usate dagli aggrottati, dai politici e dagli intellettuali per raccontare la vicenda del quartiere delle grotte di Scicli nel Novecento.

Visibile e invisibile: percepire la città tra descrizioni e omissioni

 

Agorà, periodico di cultura siciliana.
Abitare in grotta nel Novecento. Il caso Chiafura

Ho scritto un articolo per la rivista Agorà (rivista scientifica riconosciuta dall’Anvur) ripercorrendo la storia e la vicenda del quartiere di Chiafura (Scicli, Rg) e dei suoi abitanti. L’articolo è una versione ridotta di uno studio molto più ampio presentato come tesi di laurea. La pubblicazione ricostruisce i tratti salienti di una storia mai studiata a fondo e raccontata prima.

Link al sommario della rivista.
Abstract della tesi.

 

Giornali di bit e Daily me
Dalle notizie on line all’informazione su misura

Leggi la tesi

Questo studio, presentato come tesi di laurea nel 2009, indaga le possibilità di personalizzazione dell’informazione. Dopo una riflessione sull’informazione digitale, viene studiato il fenomeno del giornale personalizzato per singolo utente. L’informazione diventa così su misura e il lettore potrà decidere cosa leggere oltre che quando quando e come. Sebbene lo studio sia inevitabilmente un po’ invecchiato rimane ancora attuale e interessante.

Esempi di «dailyme» sono stati proposti in Italia da Repubblica.it che ha lanciato il servizio «La tua Repubblica» e da Corriere.it che ha costruito per i suo lettori la community «Passaparola». Questi due esempi dimostrano come la personalizzazione dell’informazione attraversi filtri e tag sia ancora attuale e in qualche modo necessaria.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...