Storie di ambulanti rivoluzionari

Ascolta la puntata

Nella prossima puntata di Radio Luxembourg ci sono le storie di due giovani nordafricani. Noureddine Adnane era un giovane marocchino che viveva a Palermo. Mohamed Bouazizi un giovane tunisino che viveva a Sidi Buouzid. Entrambi erano venditori ambulanti ed entrambi sono morti per essersi dati fuoco dopo l’ennesimo controllo sulla loro merce. Dopo la morte di Noureddine in molti chiedono giustizia, dopo la morte di Mohamed, in Tunisia, è partita la sommossa che ha destituito il presidente Ben Ali.

Durante la trasmissione ci sarà spazio per due storie che hanno lasciato un profondo segno nella storia del nostro paese.
Quella del progetto San Marco è una storia spaziale. Nel 1964 l’Italia lanciò in orbita il suo primo satellite da un poligono in Virginia. Fu la prima nazione dell’Europa occidentale a raggiungere questo obiettivo e la quarta al mondo.
Intanto, da qualche anno gli italiani sognavano la Giulietta ma compravano la più economica 600. La piccola auto costruita dalla Fiat è diventata il simbolo del boom economico è ha motorizzato l’Italia.

Radio Luxembourg si chiude sempre con la storia di una canzone. Emanciparci dalla schiavitù mentale, solo noi stessi possiamo liberare la nostra mente. Così canta Bob Marley nella sua Redempion song, canzone che porta con se la paura della malattia che aveva appena colpito il cantante jamaicano


Radio Luxembourg va in onda tutti i mercoledì alle 20
su Radio Zammù, se siete stanchi dei soliti programmi avete trovato quello che fa per voi.

Ascolta dalle 20 su www.radiozammu.it o fm 101 in zona Catania.

Clicca e ascolta le puntate precedenti

Iscriviti alla pagina Facebook e proponi le tue storie

Scaletta
Stereophonics – Don’t let me down
Verdena – Valvonauta
The XX – Vcr
Amor fou – Anita
Stereolab – Supah Jaianto
Bob Marley – Redempion song

Annunci

Un pensiero su “Storie di ambulanti rivoluzionari

  1. […] Puntata del 23 febbraio 2011 In questa puntata di Radio Luxembourg ci sono le storie di due giovani nordafricani. Noureddine Adnane e Mohamed Bouazizi. Entrambi erano venditori ambulanti ed entrambi sono morti per essersi dati fuoco dopo l’ennesimo controllo sulla loro merce. Dopo la morte di Noureddine in molti chiedono giustizia, dopo la morte di Mohamed, in Tunisia, è partita la sommossa che ha destituito il presidente Ben Ali. Nel corso della trasmissione ci sarà spazio per due storie che hanno lasciato un profondo segno nella storia del nostro paese: quella del progetto San Marco e quella della 600. Leggi tutto […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...